PER UN PUGNO DI VOTI NON SI PERDE LA FACCIA
Vai alla notizia

SPOT PERICOLOSI
Vai alla notizia

FUKUSHIMA: DISPERAZIONE E SPERANZA INTORNO A UN DISASTRO
Vai alla notizia

GRECIA: I CONTI IN ROSSO DI IPPOCRATE
Vai alla notizia

UN’ECONOMIA CHE NON PENSA ALLA COOPERAZIONE
Vai alla notizia

CERTIFICATO DI MALATTIA TELEMATICO: UN’ ECCEZIONE
Vai alla notizia

SCUOLA: TUTTE LE TASSE E LE ESENZIONI
Vai alla notizia

RAPPORTO AMNESTY SULLA PENA DI MORTE
Vai alla notizia

DUE ANNI SENZA RICUCIRE L’ANIMA, NEANCHE DEI PIU’ PICCOLI
Vai alla notizia

FARMACO A DOMICILIO
Vai alla notizia

 

 


Articolo in lingua italiana
E’ GIUSTIFICABILE, DOPO UN EPISODIO DI EMOTTISI, IN PRESENZA DI UNA LASTRA DEL TORACE NORMALE, ESEGUIRE ULTERIORI ACCERTAMENTI?
21/04/2011
Di: Angelica Salvadori

L’emottisi è un sintomo clinico abbastanza frequente. Una piccola parte di pazienti con emottisi ha una radiografia del torace normale. Quale sia la strategia diagnostica più utile per questo gruppo di pazienti, non è chiara. Lo scopo di questo studio è quello di valutare se, ulteriori indagini in questo sottogruppo, siano giustificate.
E’ stata condotta un’analisi retrospettiva per un periodo di oltre 56 mesi, in pazienti che si presentavano con emottisi ed una radiografia del torace normale, indipendentemente dal fatto che fossero fumatori o non. Questi pazienti, sono stati studiati, utilizzando una TC del torace ed una broncoscopia a fibre ottiche.
275 episodi di emottisi, con una radiografia del torace normale, sono stati indagati ulteriormente in 270 pazienti (60% maschi). L’età media era di 60 anni. A 26 pazienti è stata diagnosticata una neoplasia del tratto respiratorio (uno alla laringe, uno alla trachea, ventidue al polmone, un tumore di tipo carcinoide ed un leiomioma). Otto (31%) dei 26 pazienti con diagnosi di neoplasia, hanno avuto un trattamento radicale. La broncoscopia con fibre ottiche ha permesso di fare diagnosi di neoplasia in 14 (54%) dei 26 pazienti diagnosticati. La TC del torace è risultata suggestiva di neoplasia in 24 (96%) dei 25 pazienti con neoplasia.
Possiamo concludere che ulteriori indagini, dopo un episodio di emottisi, nei soggetti fumatori, sono giustificate. Per questi pazienti è utile eseguire una TC del torace seguita da una broncoscopia a fibre ottiche.

Thirumaran M, Sundar R, Sutcliffe IM, et al. Is investigation of patients with haemoptysis and normal chest radiograph justified? Thorax. 2009 Oct;64(10):854-6. Epub 2009 May 19.

clicca qui

******************************************************************************************
Articolo in lingua Francese

Par:

******************************************************************************************
Articolo in lingua Inglese
Is investigation of patients with haemoptysis and normal chest radiograph justified?
By: Angelica Salvadori

Source

Dewsbury and District Hospital, Mid Yorkshire Hospitals NHS Trust, Halifax Road, Dewsbury, West Yorkshire WF13 4HS, UK.

Abstract

BACKGROUND:

Haemoptysis is a common clinical symptom. A small proportion of patients present with haemoptysis and normal chest radiograph. The investigation strategy for this group of patients is unclear. The aim of this study is to see whether further investigations for this group of patients are justified.

METHODS:

A retrospective analysis was conducted of consecutive patients presenting with haemoptysis and normal chest radiograph over a period of 56 months irrespective of their smoking status. These patients were investigated by CT of the thorax and fibreoptic bronchoscopy.

RESULTS:

275 episodes of haemoptysis with normal chest radiograph were investigated further in 270 patients (60% males). The median age was 60 years. Twenty-six patients were diagnosed to have respiratory tract malignancies (larynx, 1; trachea, 1; lung, 22; carcinoid, 1; and leiomyoma, 1). Eight (31%) of the 26 patients with respiratory tract malignancy had radical treatment. Fibreoptic bronchoscopy was diagnostic of cancer in 14 (54%) of the 26 patients with malignancy. CT of the thorax was suggestive of cancer in 24 (96%) of the 25 patients with malignancy.

CONCLUSION:

It is concluded that further investigation of haemoptysis in smokers is justified regardless of the amount or frequency of haemoptysis based on a 9.6% rate of malignancy in this consecutive series. It is recommended that these patients are investigated with CT of the thorax followed by fibreoptic bronchoscopy.

PMID:
 
19457872
 
[PubMed - indexed for MEDLINE] 
PMCID: PMC2745556