PER UN PUGNO DI VOTI NON SI PERDE LA FACCIA
Vai alla notizia

SPOT PERICOLOSI
Vai alla notizia

FUKUSHIMA: DISPERAZIONE E SPERANZA INTORNO A UN DISASTRO
Vai alla notizia

GRECIA: I CONTI IN ROSSO DI IPPOCRATE
Vai alla notizia

UN’ECONOMIA CHE NON PENSA ALLA COOPERAZIONE
Vai alla notizia

CERTIFICATO DI MALATTIA TELEMATICO: UN’ ECCEZIONE
Vai alla notizia

SCUOLA: TUTTE LE TASSE E LE ESENZIONI
Vai alla notizia

RAPPORTO AMNESTY SULLA PENA DI MORTE
Vai alla notizia

DUE ANNI SENZA RICUCIRE L’ANIMA, NEANCHE DEI PIU’ PICCOLI
Vai alla notizia

FARMACO A DOMICILIO
Vai alla notizia

 

 


Articolo in lingua italiana
INTERVENTI PER TRATTARE LA ROSACEA
16/04/2011
Di: Angelica Salvadori

La rosacea è una delle più comuni affezioni croniche della pelle che colpisce in particolar modo il volto, caratterizzata da vampate, rossore, foruncoli, pustole e vasodilatazione dei capillari superficiali. Anche gli occhi sono spesso coinvolti e l’ispessimento della pelle, soprattutto del naso, può essere frequente. Esistono vari tipi di trattamento, ma non è ancora del tutto chiaro, quale sia il più efficace.
Scopo dello studio è stato quello di valutare le evidenze di efficacia e sicurezza dei vari tipi di trattamento per la rosacea. Le ricerche sono state condotte facendo riferimento al Cochrane Skin Group Specialised Register, al Cochrane Central Register of Controlled Trials (Clinical Trials) in The Cochrane Library, a Medline e ad Embase.
Sono stati selezionati studi clinici, controllati e randomizzati che hanno preso in considerazione soggetti affetti da rosacea da moderata a severa. I dati ed il rischio di bias, sono stati valutati, in modo autonomo, da due Autori.
58 trials, per un totale di 6.633 partecipanti, sono stati inclusi. I trattamenti sono stati: metronidazolo topico, antibiotici orali, crema o gel a base di acido azelaico, benzoil perossido topico da solo o combinato con antibiotici topici.
In soli due studi è stata anche valutata, come outcome primario, la qualità di vita. Tre trials hanno dimostrato che il metronidazolo è più efficace rispetto al placebo (RR 1.95, 95% CI 1.48 to 2.56); altri tre trials hanno dimostrato, invece, che l’acido azelaico è più efficace del placebo (RR 1.52, 95% CI 1.32 to 1.76). In altri due studi, la doxiciclina sembra essere significativamente più efficace del placebo (RR 1.59, 95% CI 1.02 to 2.47 and RR 2.37, 95% CI 1.12 to 4.99). Nel caso dell’utilizzo della doxiciclina, non vi è una differenza, statisticamente significativa, nell’efficacia, tra l’utilizzo del dosaggio di 100 mg o di 40 mg; ma ci sono meno effetti collaterali, utilizzando il dosaggio più basso (RR 0.25, 95% CI 0.11 to 0.54). In uno studio, l’emulsione oftalmica, a base di ciclosporina, è significativamente più efficace delle lacrime artificiali per trattare la rosacea oftalmica.
Possiamo concludere, affermando che c’è qualche evidenza per quanto riguarda l’efficacia dell’utilizzo di metronidazolo topico, di acido azelaico e di doxiciclina ad un dosaggio di 40 mg al dì, nel trattamento della rosacea da moderata a severa e dell’utilizzo della ciclosporina 0.5% emulsione oftalmica per trattare la rosacea oculare.
Sono necessari, ulteriori studi di conferma.

van Zuuren EJ, Kramer S, Carter B, et al. Interventions for rosacea. Cochrane Database Syst Rev. 2011 Mar 16;3:CD003262. (Review)

clicca qui


******************************************************************************************
Articolo in lingua Francese

Par:

******************************************************************************************
Articolo in lingua Inglese
Interventions for rosacea.
By: Angelica Salvadori

van Zuuren EJKramer SCarter BGraber MAFedorowicz Z.

Department of Dermatology, Leiden University Medical Center, PO Box 9600, B1-Q, Leiden, Netherlands, 2300 RC.

Update of:

Abstract

BACKGROUND: Rosacea is a common chronic skin condition affecting the face, characterised by flushing, redness, pimples, pustules, and dilated blood vessels. The eyes are often involved and thickening of the skin with enlargement (phymas), especially of the nose, can occur in some patients. A range of treatment options are available but it is unclear which are the most effective.

OBJECTIVES: To assess the evidence for the efficacy and safety of treatments for rosacea.

SEARCH STRATEGY: In February 2011 we updated our searches of the Cochrane Skin Group Specialised Register, the Cochrane Central Register of Controlled Trials (Clinical Trials) in The Cochrane Library, MEDLINE, EMBASE, Science Citation Index, and Ongoing Trials Registers.

SELECTION CRITERIA: Randomised controlled trials in people with moderate to severe rosacea.

DATA COLLECTION AND ANALYSIS: Study selection, data extraction, assessment of risk of bias, and analyses were carried out by two independent review authors.

MAIN RESULTS: Fifty-eight trials, including 27 from the original review, comprising 6633 participants were included in this updated review. Interventions included topical metronidazole, oral antibiotics, topical azelaic cream or gel, topical benzoyl peroxide and/or combined with topical antibiotics, sulphacetamide/sulphur, and others. Only two studies assessed our primary outcome 'quality of life'.Pooled data from physician assessments in three trials provided some evidence that metronidazole was more effective compared to placebo (RR 1.95, 95% CI 1.48 to 2.56). Three trials provided data, based on participants' assessments, illustrating azelaic acid was more effective than placebo (RR 1.52, 95% CI 1.32 to 1.76).Physician-based assessments in two trials indicated that doxycycline appeared to be significantly more effective than placebo (RR 1.59, 95% CI 1.02 to 2.47 and RR 2.37, 95% CI 1.12 to 4.99). There was no statistically significant difference in effectiveness between 100 mg and 40 mg doses of doxycycline, but there was evidence of less adverse effects with the lower dose (RR 0.25, 95% CI 0.11 to 0.54).One study reported that cyclosporine ophthalmic emulsion was significantly more effective than artificial tears for treating ocular rosacea (for all outcomes).

AUTHORS' CONCLUSIONS: Although the majority of included studies were assessed as being at high or unclear risk of bias there was some evidence to support the effectiveness of topical metronidazole, azelaic acid, and doxycycline (40 mg) in the treatment of moderate to severe rosacea, and cyclosporine 0.5% ophthalmic emulsion for ocular rosacea. Further well-designed, adequately-powered randomised controlled trials are required.

PMID: 21412882 [PubMed - indexed for MEDLINE]